Single Blog

Detrazioni ristrutturazioni 2020: il superbonus 110% sulla riqualificazione energetica

News
Detrazioni ristrutturazioni 2020

Il Decreto Rilancio ha portato modifiche importanti all’interno della normativa per l’accesso ai bonus fiscali. La misura del Governo ora prevede una detrazione pari al 110% delle spese sostenute per gli interventi tesi all’efficientamento energetico delle strutture edili, all’adeguamento antisismico, all’installazione di impianti fotovoltaici o di ricarica di veicoli elettrici. Inoltre, i soggetti intitolati possono possono richiedere un contributo alla spesa anticipato in sostituzione alla detrazione. Le detrazioni per le ristrutturazioni 2020 sono in vigore dal primo luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Le ristrutturazioni e le opere di efficientamento energetico

Questa misura ha due principali obiettivi: primo, favorire la ripresa delle attività nel settore delle ristrutturazioni; secondo, agevolare la transizione verso una concezione di abitare sostenibile. Quindi, una concezione di abitare che abbatta l’impatto ambientale degli impianti e dei materiali da costruzione. Lo sgravio per gli aventi diritto avviene in 5 quote annuali di pari importo.

Soggetti intitolati ad accedere al bonus ristrutturazioni

Di seguito, elenchiamo tutti coloro che possono accedere al superbonus 110%.

  • Persone fisiche fatta eccezione per le attività di impresa, arti e professioni che sono possessori o detentori dell’immobile
  • Onlus e associazioni di volontariato
  • Coop di abitazione a proprietà indivisa
  • ASD associazioni e società sportive dilettantistiche (solo per gli spogliatoi)
  • Istituti che rispettano i criteri della disciplina “in house providing” (es. IACP).

Le imprese (e i soggetti Ires più precisamente) potranno beneficiare del superbonus solo per interventi che riguardano le parti comuni di sedi site in condomini.

Per maggiori dettagli sul bonus ristrutturazione e sulle attività di efficientamento energetico, non esitate a contattare lo studio

Leave a Reply