Single Blog

Ville in bioedilizia: progettazione architettonica e strutturale delle unità

News
ville in bioedilizia

Concezioni di abitare in armonia con l’ambiente

Il rispetto per l’ecosistema e la volontà di implementare soluzioni capaci di abbattere l’impatto delle attività umane sull’ambiente hanno investito tutti i settori industriali. Le ville in bioedilizia sono la risposta del mondo delle costruzioni a quest’esigenza etica e di sopravvivenza del pianeta. Le concezioni di abitare contemporanee devono essere pensate per ridurre le emissioni e abbattere gli sprechi senza sacrificare comfort e pregio estetico. Per un primo confronto e per la progettazione, contattate lo staff dello studio Gesuale.

Calcoli e selezione dei materiali naturali e riciclabili

La progettazione strutturale di un’architettura muove dalle valutazioni geologiche tanto quanto dalla scelta dei materiali da costruzione. In bioedilizia, l’attenzione è rivolta a quelle alternative naturali, ampiamente riciclabili, che possano essere prodotte e trasportate con il più basso livello di inquinamento. Per esempio, ai cementi saranno preferiti il legno di foreste certificate o la pietra di cave vicine al luogo in cui sorgerà la costruzione. Tutte queste decisioni devono essere ponderate in accordo con i calcoli per la sicurezza della villa.

Progetti architettonici e impiantistici ecosostenibili

Lo stesso progetto architettonico che comprende il design della struttura tanto quanto le sue finiture deve essere pensato per ottimizzare le risorse naturali e abbattere gli sprechi. Sistemi con finestre per sfruttare al meglio la luce naturale, cappotti termici, materiali per l’impermeabilizzazione, impianti che sfruttano le fonti rinnovabili: queste soluzioni sono in grado di ridurre drasticamente l’impatto dell’essere umano sull’ecosistema.

Per maggiori dettagli sulle ville in bioedilizia e per iniziare a progettare il vostro spazio, contattate lo studio 

Leave a Reply